Decreto “Semplificazioni”: definitivamente abolito il SISTRI

Con la conversione in Legge del Decreto 14 dicembre 2018 n.135, cosiddetto Decreto “Semplificazioni”, è stato definitivamente abolito il sistema di tracciabilità dei rifiuti – SISTRI. Contestualmente è stato istituito il «Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti».
Saranno tenuti all’iscrizione a questo registro:

– Produttori di rifiuti pericolosi;

– Rifiuti non pericolosi: tutti i soggetti dell’art.183 co.3 D.Lgs.152/06;

– Enti ed imprese che effettuano il trattamento dei rifiuti;

– Enti ed imprese che raccolgono o trasportano rifiuti pericolosi a titolo professionale – Commercianti o intermediari di rifiuti pericolosi;

– Consorzi recupero/riciclaggio per il funzionamento del registro è prevista la corresponsione di un diritto di segreteria per l’iscrizione e di un diritto annuale, i cui importi saranno definiti sempre tramite DM Come già definito in seguito all’abolizione del Sistri, fino a piena operatività registro si applica il D.Lgs.152/06 nella versione antecedente il D.Lgs.205/2010 (introduzione Sistri), comprese le sanzioni.

Pertanto, a partire dal 1° gennaio 2019 i soggetti prima obbligati all’utilizzo del sistema dovranno applicare le consuete modalità gestionali (formulari d’identificazione dei rifiuti, registri di carico e scarico e MUD), anche in formato digitale come previsto dall’art.194-bis.

Altri articoli

Ecopoint: nuovo logo. Oltre il re...

In un mondo in cui chi non comunica non esiste, Ecopoint srl cambia il su...

Uncategorized
Ecopoint srl: il restyling dell’a...

Cambiare, migliorare ma restare fedeli alle proprie origini. Ecopoint si ...

News
Le analisi multiresiduali sugli a...

Le analisi multiresiduali sono uno strumento importante ...

agroalimentare
Carta della Natura: gestione del ...

Un sistema cartografico capace di restituire il mosaico ambientale it...

ambiente News Suolo e territorio
La direttiva europea plastic free...

Stop alla plastica monouso. Direttiva europea e politiche locali.

News Normativa Rifiuti
Analisi dei fitofarmaci nel pisto...

Analisi dei fitofarmaci nel pistoiese: un’analisi di ARPAT Toscana

ambiente Ecopoint informa News Suolo e territorio

Seguici per rimanere aggiornato

Ecopoint srl

Il Gruppo Ecopoint da oltre vent’anni è punto di riferimento professionale per servizi di consulenza ambientale e analisi industriale e ambientale

Certificazioni

© 2022 Ecopoint S.R.L. - P.IVA/C.F. 01556840666 - Via Cavour n. 435 - 67051 Avezzano (AQ)